• Silvia
    14 Settembre 2019 at 13:43

    Molto bella perché poco conosciuta e frequentata. Molto selvaggia ma suggestiva

  • Stefania
    9 Ottobre 2019 at 23:15

    È una caletta deliziosa tenuta con cura da una coppia di fidanzati del posto che la trattano come una figlia. La delicatezza del loro lavoro si nota nel sentierino che hanno costruito per raggiungerla circondato da piante locali che lo contornano. La tranquillità e l’armonia di questo posto è magica. È più facile raggiungerla costeggiando l’aeroporto a sinistra. Oltretutto da lì c’è la possibilità di fare un bel trekking girando intorno e sopra cala sottile, girate x cala francese e percorrere tutto sopra il mare fino a tornare in paese. Smack ragazzi tenete duro

Scrivi una recensione
error: Occhio! Questo contenuto è protetto dalle leggi sul copyright.