fbpx
Ente / Soggetto proponente

Berta maris
Behavioural Ecology Research Trust Associated, Marine Avian Research Island Specialists

Dove si trova
Presentazione

Berta maris è un’associazione senza fini di lucro che persegue la conservazione della biodiversità nelle isole del Mediterraneo. Le attività dirette di conservazione si affiancano a quelle di comunicazione. In particolare, le attività principali riguardano il monitoraggio delle berte nidificanti a Linosa e Lampione per controllare eventuali minacce alle popolazioni. In questo senso controlla e gestisce la popolazione felina di Linosa e svolge altre attività per la protezione degli uccelli.

Descrizione delle attività proposte

Visita delle colonie di berta maggiore
È possibile visitare sia la colonia di Linosa, che la colonia di Lampione. La visita, guidata da personale esperto, permetterà di osservare le caratteristiche dei nidi, al cui interno, saranno visibili gli adulti (durante il periodo della cova) o i pulcini (dopo la schiusa). Le guide descriveranno le abitudini di questi uccelli, forniranno informazioni sulla loro biologia, ecologia ed etologia, sulle minacce a cui sono sottoposti e racconteranno le leggende che  essi hanno ispirato. A Lampione, i partecipanti avranno la possibilità di raggiungere il faro, tramite l’apposito sentiero.
A seconda del periodo, i partecipanti potrebbero avere l’occasione di assistere ad alcune fasi del monitoraggio (verifica dei nidi occupati, raccolta di parametri riproduttivi e scheletrici, inanellamento etc…).

Osservazione delle aggregazioni di berte al tramonto
Osservazioni delle aggregazioni a mare di berte maggiori (a Linosa) e berte minori (a Lampedusa) e conteggio degli individui presenti. A Lampedusa i partecipanti vengono divisi in gruppi. Ad ogni gruppo viene assegnata una guida e un punto di osservazione.

Ascolti notturni
L’attività consiste nell’ascolto del canto notturno delle berte maggiori a Linosa e di quelle minori a Lampedusa. Le guide insegneranno ai partecipanti a discriminare il canto dei maschi da quello delle femmine. Si tratta di un’esperienza suggestiva che permette ai partecipanti di immergersi in un paesaggio sonoro inusuale.

Frequenza e luogo delle attività

Visita delle colonie di berta maggiore
Tutti i giorni a Linosa (c/da Mannarazza), una volta a settimana a Lampione.

Osservazione delle aggregazioni di berte al tramonto
Tutti i giorni_ punti di avvistamento posti lungo la falesia di Lampedusa e a C/da Mannarazza a Linosa.

Ascolti notturni
Tutti i giorni  punti di ascolto posti lungo la falesia di Lampedusa e a C/da Mannarazza a Linosa.

Orario delle attività

Visita delle colonie di berta maggiore
Linosa: in orari da concordare volta per volta; Lampione: dalle 8:00 alle 18:00.

Osservazione delle aggregazioni di berte al tramonto
Da mezz’ora prima a mezz’ora dopo il tramonto.

Ascolti notturni
Alle 21:00 alle 24:00.

Ambito della proposta

Turismo ornitologico nazionale e internazionale durante i periodi migratori: primaverile (aprile-giugno) e autunnale (ottobre-novembre) cioè al di fuori della stagione turistica, Citizen science, Educazione ambientale.

Fasce d'età a cui si rivolge l'ente
  • Ragazzi e studenti
  • Adulti
  • Famiglie
In che modo l'attività incentiva un approccio sostenibile al turismo

Attraverso la disseminazione di conoscenze relative agli uccelli marini, l’esperienza diretta e la citizen science. Le attività permetteranno agli utenti di conoscere le abitudini di queste specie, le minacce che insistono su di esse e le buone pratiche da adottare per favorire la loro  conservazione.

Accessibilità

Visita delle colonie di berta maggiore
I percorsi sono in genere accidentati perciò non adatti a persone con disabilità motoria che necessitano dell’ausilio di una carrozzella. A Linosa tuttavia alcuni nidi sono situati im prossimità della strada asfaltata e potrebbero consentire la visita a persone diversamente abili. A Lampione l’unico approdo presente non è adatto a persone con disabilità.

Osservazione delle aggregazioni di berte al tramonto
Le persone con disabilità devono avere un accompagnatore.

Ascolti notturni
Le persone con disabilità devono avere un accompagnatore.

Note

Lo svolgimento delle attività è subordinato alle condizioni meteo. Gli orari delle attività possono variare.

Le attività di osservazione delle aggregazioni e gli ascolti notturni vengono svolte in collaborazione con l’ Università degli Studi di Palermo-Dipartimento Saaf e a Lampedusa con l’Area Marina Protetta Isole Pelagie.

La visita della colonia di Lampione, si svolgerà nell’ambito di un’escursione più ampia che prevede anche altre attività (snorkeling, avvistamento Cetacei, pescaturismo), in collaborazione con Domenico Rosario, con partenza dal porto di Lampedusa.

Scrivi una email

    Link utili per approfondire
  • Ancora nessuna recensione. Scrivi tu la prima!
  • Scrivi una recensione
    error: Occhio! Questo contenuto è protetto dalle leggi sul copyright.