Vacanze a Lampedusa

  • Vacanze a Lampedusa

Lampedusa = Vacanze da sogno!

Stai organizzando le prossime vacanze a Lampedusa? Non farti trovare impreparato!
Scopri tutto quello che c'è da sapere su quest'isola straordinaria.

Lampedusa (‘mpidusa in dialetto, Lopadusa per gli antichi) è la più grande delle Isole Pelagie, arcipelago formato anche dalla vulcanica Linosa e dall’isolotto disabitato di Lampione.
Insieme formano il Comune di Lampedusa e Linosa e fanno parte della provincia di Agrigento. Lampedusa – la sede municipale – con i suoi seimila abitanti circa è il territorio e il centro abitato più a sud d’Italia. In particolare è Punta Sottile, sottilissimo e affascinante lembo di terra che si perde nel mare, il punto più meridionale dell’isola e del Bel Paese.

L’isola è situata nel cuore del Mediterraneo, geologicamente può essere definita un horst (o pilastro tettonico: porzione di crosta terrestre relativamente rialzata a causa di un sistema di faglie dirette in regime tettonico distensivo) e appartiene all’Africa. Dista meno dalla Tunisia (113 km) che dalla Sicilia (205 km). È lunga – da est a ovest – 10,8 km e larga – da nord a sud – 3,6 km, per un perimetro di 33,3 km e un’area di 20,2 chilometri quadri. Il punto più alto dell’isola tocca i 133 metri sul livello del mare, è conosciuto come l’Albero Sole ed è una tappa obbligata, soprattutto all’imbrunire: è qui infatti che si consumano alcuni dei migliori tramonti che abbiate mai visto, come in alcuni punti della strada panoramica che costeggia la scogliera settentrionale e in zona Capo Grecale (in prossimità del faro).

Lampedusa è provvista di un Aeroporto Internazionale di nuova costruzione, dalla particolare forma di nave e inaugurato il 21 luglio 2012, dal quale passano in media oltre 190mila passeggeri l’anno (2004/2013).

Arrivare a Lampedusa è tutto sommato abbastanza semplice. È infatti collegata alla Sicilia tutto l’anno – con Palermo e Catania – in regime di tratta sociale, per agevolare gli spostamenti dei residenti, ma nel periodo estivo alcune tra le principali compagnie attivano voli diretti con diversi aeroporti d’Italia.
L’isola è collegata anche via mare con Porto Empedocle (Agrigento): in inverno solo con il traghetto, che fa scalo anche a Linosa. Nel periodo estivo la tratta viene assicurata dall’aggiunta di un aliscafo che dimezza la durata del viaggio in nave.

Lampedusa è provvista di due porti: il principale (Porto Vecchio) è parte di un’insenatura molto ampia che comprende anche Cala Palme e Cala Salina, dedicate all’ormeggio di pescherecci e imbarcazioni da diporto; il secondario si trova a Cala Pisana (da cui prende il nome) e viene utilizzato in casi di emergenza.

Impara a conoscere l'isola..

Naviga tra queste pagine e scopri tutto il bello che quest’isola ha da offrire.
Spulcia tutte le informazioni per non perderti nulla e passare a Lampedusa vacanze da sogno!

Ne vuoi ancora?

Ci fa un gran piacere! 😊 Per quelli come te a cui Lampedusa non basta mai, abbiamo messo su un nuovo portale pieno di altre interessanti informazioni su questa straordinaria isoletta nel cuore del Mediterraneo..

keyboard_arrow_up