Punta Cappellone

Profodità max: 40mt - Corrente: leggera/media

    view_headline
    Qualche info

    Circa a metà della costa Nord di Lampedusa si trova uno dei più interessanti siti d’immersione delle Pelagie. Punta Cappellone si distingue per la sua varietà del fondale, caratterizzato da una bella parete che scende verticale fino al fondo di sabbia bianca ben oltre i trentacinque metri. Proseguendo verso Ovest, la parete lascia il posto a un fondale digradante, ricco di grandi massi, posidonieti, anfratti e belle orlate. Luogo frequentato da grandi corvine, cernie brune, dentici e colorati pesci pappagallo. Un sifone segna il punto di ritorno verso l’imbarcazione; ma, prima di concludere l’immersione, la visita a una grotta semisommersa conclude in bellezza una splendida avventura subacquea.
    Godibile a pieno da subacquei esperti, ma anche i neofiti possono trovare grande soddisfazione pur limitando l’itinerario.

    map
    Dove si trova
    view_module
    Categoria
    view_module
    Cerca altro..

    Cosa vedere a Lampedusa: Punta Cappellone

    view_module

    mood_bad
  • Non è stata ancora postata nessuna recensione. Scrivi tu la prima.
  • chat
    Aggiungi una recensione
    keyboard_arrow_up