Qualche info

Questo edificio situato sul lungomare di Via Roma, ha perso ogni legame con il passato dopo l’esasperata restaurazione negli anni ’90 quando si decise per la trasformazione in museo archeologico. Dalla sua apertura ha però ospitato sporadiche mostre e per molto a lungo è rimasto chiuso.

Il 3 giugno 2016, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha aperto le sue porte agli amanti dell’arte con importanti opere messe a disposizione da altri musei, come l’Amorino dormiente del Caravaggio, proveniente dagli Uffizi, il viso di donna, preziosa maschera punica messa a disposizione dal museo del Bardo di Tunisi, l’antica testa di Ade, originaria del periodo della Magna Grecia e tanti altri interessantissimi reperti provenienti sia da un passato antico che dai fatti di cronaca più recenti.
Dopo la stagione 2016, purtroppo, una gestione non all'altezza non ha permesso di tenerlo aperto con la dovuta costanza.

Dove si trova
Cerca altro..
Cosa vedere a Lampedusa: Museo
mood_bad
  • No comments yet.
  • chat
    Add a review