Qualche info

Questa baia, dove non soffia quasi mai il vento (da qui l’appellativo di Mare Morto), a causa della scarsa segnaletica e della tenuta del percorso, può essere complicato da raggiungere. Ma non demordete, è la stessa strada che poi termina al Faro di Capo Grecale. Superata la zona di Cala Creta, imboccate la seconda strada in terra battuta che si propone sulla destra e proseguite in direzione del mare.

Non molto frequentata, offre un panorama spettacolare formato da una grotta dal colore del mare dinanzi incantevole, due isolotti, e un arco naturale. Priva di spiagge e servizi, rimane un must, anche per i bei fondali e quindi lo snorkerling.

Dove si trova
Cerca altro..
Cosa vedere a Lampedusa: Mare Morto
mood_bad
  • No comments yet.
  • chat
    Add a review