CommunityCategoria: Trasferirsi a LampedusaVenire a vivere sull’isola dal nord. È possibile?
mariangela licciardello lo ha chiesto 7 mesi fa

Vivo a Milano, da troppi anni ormai, ma sono nata in Sicilia e il mare è nel mio dna. Lavoro come educatrice di asilo nido e scrivo libri per bambini, dipingo, faccio piccoli oggetti di artigianato con le mie illustrazioni, ma l’ arte (come la chiamo io) non da grandi proventi e la mia fonte di reddito principale è il lavoro con i bambini. Ma vorrei tornare a vivere dimensioni umane, a misura d’ uomo, e sto cercando come Ulisse un’ Itaca in cui fermarsi definitivamente.

Qualcuno può raccontarmi come è vivere a Lampedusa, cosa si può fare per vivere, se servono grandi capitali, ecc? Ecco, spero che qs possa aprire una discussione, alternativamente chi posso contattare per informarmi?

10 risposte
Luca ha risposto 7 mesi fa

Mariangela, sono milanese e vivo a Milano. ma spero per te che il tuo desiderio si possa realizzare. Mi piace Lampedusa ormai da 7 anni è il mio punto fisso per l\’estate, ma sempre come come turista. Buona fortuna

Mariangela ha risposto 7 mesi fa

Grazie comunque per avermi risposto. Io non ho nemmeno mai visto l\\\\\\\’ isola, se non in qualche foto e volevo sapere solo di anche remotissime possibilità. Poi ho trovato sulla pagina Facebook relativa a questo sito la mia domande girata agli utenti e una non discussione nata  su quanto sarebbe bello e così via. Non intendevo una cosa così, ma va bene lo stesso. Grazie

Giulia ha risposto 7 mesi fa

Ciao! 
Io sono di Ravenna, finita l università a Bologna mi sono trasferita a Lampedusa, sono passati 7 anni, sono andata contro tutto e tutti, ma sono felice della mia scelta! Personalmente trovo che Lampedusa sia un’isola speciale, io la paragono sempre ad un grande nido, perchè è questa la sensazione che mi da! I problemi sono tanti, è diversa da come si mostra ai turisti nei mesi estivi, Lampedusa dà e toglie. La vita isolana ha i suoi pro e contro. Se vuoi qualche info in più, o semplicemente vuoi scambiare due chiacchiere sarei felice di raccontarti la mia esperienza! 
Giulia 

Mariangela ha risposto 5 mesi fa

Ciao Giulia e grazie! mi scuso per il ritardo ma con il computer non riusvivo a scrivere qui sul forum, ho dovuto contattare il sito per riuscire a scrivere di nuovo, anche se solo con il cellulare. Mi farebbe molto piacere poter sapere qualcosa di piu da te. in che modo pissiamo metterci in contatto? Mail? FB? Spero tu legga anche dopo due mesi. Grazie ancora

pina macaluso ha risposto 4 mesi fa

nella tua stessa situazione..cioe\’ siciliana trapiantata a Firenze da molti, troppi anni e con un grande desiderio, vivere su un\’isola e possibilimente Lampedusa. Le mie domnande sono identiche alle tue, vorrei tanto sapere quanto costa l\’affitto di un appartamentino ovviamente tutto l\’anno e quindi non costi vacanzieri. Vorrei fare volontariato per i migranti come gia\’ faccio a Firenze insegnando inglese e vorrei poterci vivere magari inventandomi un nuovo lavoro. E poi superare la paura dell\’ignoto e provare..teniamoci in contatto. Giulia se ci leggi faCiao Mariangela, idem sonocci sapere…grazie a tutte/tutti! Pinet

Liliana B. ha risposto 2 settimane fa

Buongiorno a tutti, anch’io sono nata e cresciuta a Milano. Nel 2001 mi sono trasferita a vivere in Sicilia. Terra magica e ricca di emozioni. Non so nemmeno io spiegare cosa mi sia preso, ma sentivo che quella era la mia terra. Ci sono stata benissimo. Purtroppo dopo 5 anni sono dovuta tornare a Milano per problemi in famiglia. Ora però non riesco più a vivere qui al Nord (lavoro tra l’altro a Lugano) e sto cercando di trasferirmi a Lampedusa. So che è difficile per il lavoro, ma sento che non riesco più a sopportare il grigio di Milano e della Svizzera, ho bisogno del contatto con la natura er tornare a vivere in modo più semplice. Accetto ogni tipo di consiglio. Un abbraccio e in bocca al lupo.

Gisella ha risposto 2 settimane fa

io e mio marito ci siamo innamorati di LAMPEDUSA ormai 20 anni fa, ci siamo stati tutte le estati in vacanza, vi abbiamo aperto un attività, e infine costruito casa per poterci andare piu spesso e nella prospettiva di trasferirsi una volta raggiunta la pensione. Purtroppo il sogno non si è avverato, lui se n’è andato prima. Io non me la sento da sola ed ora la casa è in vendita…

pina lucia macaluso ha risposto 2 settimane fa

Carissime donne fantastiche..dopo aver letto queste storie bellissime non ci rimane che incontrarci e andare qualche giorno a Lampedusa! magari potrebbero nascere nuove idee, un co-housing per esempio? o non so…mi piacerebbe incontrarvi..anche a Firenze, o Roma se Lampedusa è troppo lontana, un abbraccio

Liliana B. ha risposto 2 settimane fa

Carissima Gisella, mi spiace davvero molto per la perdita di tuo marito. Il cammino fatto insieme per raggiungere il vostro sogno mi sembra bellissimo ed entusiasmante. Capisco che ora per te sia difficile proseguire senza di lui. Però lo devi sempre pensare vicino a te. Non abbandonare così il vostro sogno. Sarebbe bello organizzare un viaggio a Lampedusa tutte insieme: Gisella, Mariangela, Pina ed io. Luca naturalmente sei invitato anche tu, sarai il cavaliere tra 4 dame 😉

gisella ha risposto 2 settimane fa

Carissime, grazie per le belle parole Liliana, e sì sarebbe bello organizzare un viaggio.Io sarò là ai primi di ottobre per una decina di giorni, ma di sicuro è un po’ tardi per organizzarsi tutte. Ma non perdiamoci di vista…

Scrivi qui la tua risposta..