Lampedusa Curri 2016

Lampedusa Curri 2016 (Foto Lampedusa Today)
Dai un voto:

Segui la diretta sulla nostra pagina facebook!

25 giugno 2016
Terza tappa. Centro, 8km, sterrato e asfalto.

Con la terza tappa si è chiusa stamattina la 1° edizione della Lampedusa Curri. Quello di oggi è stato il momento senz’altro più coinvolgente e festosamente caotico di tutta la manifestazione: la partenza infatti dalla centralissima piazza Garibaldi, ha consentito a tantissime persone di godere di quella che è stata una vera e propria festa e di salutare i due Capitani Coraggiosi, Claudio Baglioni e Gianni Morandi, promotori della corsa e runner a loro volta. Un vero e proprio assalto di fans e persone comuni che hanno voluto fotografare i loro beniamini e che l’organizzazione ha faticato non poco a contenere.
Con un poco di pazienza – e la preziosa collaborazione di tutti i volontari dell’assistenza pubblica e delle forze dell’ordine – alla fine si è riusciti a dare il via agli atleti che, risalita via Roma, si sono portati, attraverso il porto, verso gli sterrati che si snodano lungo la bella costa meridionale, fino a raggiungere Cala Francese e ritornare poi nuovamente su asfalto al traguardo di piazza Garibaldi.
Qui nuova calorosa accoglienza per tutti, runners e camminatori, e bel momento di ringraziamenti e canti da parte di Baglioni e Morandi che in questi giorni, nonostante le fatiche della corsa, non si sono mai negati ai loro fans.

La cronaca della gara ha visto di nuovo la vittoria di Stefano De Iulis, seguito dal brillante Calogero Fabrica, dal forte Manrico Marcozzi e dallo svizzero Matthieu Baader, quartetto costante di tutte e tre le tappe e della classifica finale. Per le donne, nella classifica di tappa si confermano i nomi di Chiara Barassi, seguita da Annalisa Corti e Giuseppina Siracusa. In classifica generale si piazza invece al terzo posto Chiara Boninsegni.

Stasera cerimonia di premiazione e chiusura della manifestazione per tutti i partecipanti e festa in piazza con sorpresa, per una corsa che alla sua prima edizione ha già lasciato, ne siamo convinti, un bel segno in tutti i generosi lampedusani e un ricordo indelebile in tutti i partecipanti. (continua nel sito ufficiale)

24 giugno 2016
Seconda tappa. Forestale, 9.5km, sterrato e asfalto.

Area naturale selvaggia e molto spettacolare, il luogo più verde dell’isola: questo lo scenario della seconda tappa. Al raduno tutti i camminatori ed i corridori con il solito stuolo di fans che questa volta sono stati regolati e trattenuti fuori dalla zona partenza.
I soliti Baglioni e Morandi molto divertiti per questa esperienza da loro fortemente voluta e che ha nella loro presenza e disponibilità il segreto del successo.
(continua nel sito ufficiale)

23 giugno 2016
Prima tappa. Faro, 9km, asfalto.

È scattata dal faro dell’isola alle ore 19 la prima tappa della manifestazione con un nutrito gruppo di camminatori – o cosiddetti camminatori, visto che alla fine molti di loro si fanno prendere la mano e di fatto corrono, anche se fuori dalla classifica. La bella presenza di Baglioni e Morandi ha creato non pochi problemi, con fans scatenati che hanno invaso la zona di partenza per un incontro e una foto con i cantanti, ma poi tutto é proseguito al meglio. Alle 19.30 ha preso il via la competitiva per questa tappa interamente in asfalto. (continua nel sito ufficiale)

Cos’è Lampedusa Curri?
Scopri di più sull’evento sportivo voluto da Claudio Baglioni e Gianni Morandi e organizzato da Zitoway e New Balance Italia. Clicca qui.

Segui la diretta sulla nostra pagina facebook!

Potrebbero piacerti anche..